«

»

La nutrizione tra la filosofia e la fisica

In alto come in basso” così diceva Ermete Trismegisto nella tavola di smeraldo. Cosa significa questa frase? Diverse interpretazioni sono state date e tutte hanno a che fare con l’Uno, Microcosmo e Macrocosmo, il ritorno al Sé.

Cosa succede se si interpreta questa affermazione facendo riferimento al sistema olistico Mente – Corpo? Come in alto, così in basso, come nel piccolo così nel grande. Ogni forza influenza l’altra. La ricerca scientifica sta portando alla luce sempre maggiori dimostrazioni di come la materia sia energia in forma solida. Allo stesso tempo sta dimostrando che la materia vibra energeticamente con tutto ciò che la circonda e dal contesto trae beneficio o danno. La salute del corpo umano è strettamente connessa con questo concetto. Non può esserci salute consapevole se non si parte da questo presupposto. La base della salute dell’uomo è il nutrimento. Per nutrimento si intende tutto ciò che è portato all’interno dell’organismo e che produce una reazione. L’uomo si nutre prima di tutto di aria, acqua, cibo e non ultimo, di emozioni. Il cibo è il nutrimento che ogni giorno forniamo al nostro organismo. Possiamo credere che non abbia importanza ciò che mangiamo? Certamente no: è cosa ben risaputa che il nostro carburante sia il cibo: se il carburante non è adeguato alla macchina, la macchina prima o dopo si rompe. E le emozioni? La nostra mente è uno strumento necessario che va dominato. Se non abbiamo il controllo della nostra mente anche le nostre emozioni potranno danneggiarci. Una mente dominata e una condizione di risveglio portano l’uomo a progredire sul cammino della consapevolezza. In caso contrario si troverà in balia degli eventi e da essi verrà dominato. Per prima cosa è necessario rendersi conto che tutto ciò che entra all’interno del corpo diventa parte integrante della nostra materia e creerà inevitabilmente un richiamo energetico.

Scienza e conoscenza n. 58”

Condividi:
Share this page via Email Share this page via Facebook Share this page via Twitter

Permalink link a questo articolo: https://www.katieguarato.it/la-nutrizione-tra-la-filosofia-e-la-fisica/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>